23 luglio 2024
Aggiornato 03:30
Sarah Scazzi

Nuovi interrogatori in caserma ad Avetrana

In precedenza sopralluogo del medico legale presso la villetta di via Deledda

AVETRANA - Nel pomeriggio di oggi, nella caserma dei carabinieri di Avetrana, i pm Mariano Buccoliero e Pietro Argentino, coadiuvati dagli ufficiali di polizia giudiziaria dell'arma dei carabinieri, hanno sentito dei testimoni. per circa quattro ore, gli inquirenti hanno ascoltato almeno due persone come persone informate sui fatti per tentare di ricostruire quello che ormai è diventato il giallo di Avetrana.
In precedenza gli stessi investigatori ed inquirenti avevano accompagnato il medico legale Luigi Strada presso la villetta di via Deledda, dove lo stesso ha eseguito un sopralluogo per stabilire se i reperti e le analisi da lui recuperati ed effettuati sul corpo della piccola Sarah sono compatibili con il luogo dove la stessa studentessa 15enne è stata uccisa lo scorso 26 agosto.