19 gennaio 2020
Aggiornato 16:30
Inchiesta P3

Alfano rinnova solidarietà e fiducia a Caliendo

«Ribadisco la sua difesa già sostenuta in aula alla Camera»

ROMA - Il Guardasigilli Angelino Alfano rinnova «fiducia e solidarietà» al Sottosegretario alla Giustizia Giacomo Caliendo, da oggi ufficialmente iscritto nel registro degli indagati nell'inchiesta sulla cosiddetta P3.
«Ribadisco, a sostegno del senatore Caliendo, quanto dichiarato in Parlamento, mercoledì scorso, durante il Question Time e gli rinnovo fiducia e solidarietà».
Nel question time Alfano aveva difeso Caliendo dalla richiesta di dimissioni dal Governo da parte delle opposizioni e confermato al Sottosegretario la delega a seguire l'iter parlamentare sul ddl intercettazioni, la cui revoca era stata richiesta dal Pd.