28 marzo 2020
Aggiornato 19:00
Inchieste riciclaggio

Di Girolamo non risponde al Gip

Interrogatorio di garanzia per l'ex senatore

ROMA - L'ex senatore Nicola Di Girolamo ha scelto di non rispondere al giudice per le indagini preliminari oggi al carcere di Regina Coeli, dove si sarebbe dovuto svolgere l'interrogatorio di garanzia. Gli avvocati, Pierpaolo Dell'Anno e Carlo Taormina hanno spiegato: «La difesa evidenzia che Di Girolamo, in ragione della complessità e del tecnicismo della vicenda, ha ritenuto di fornire soltanto nel prosieguo i necessari chiarimenti all'autorità investigativa, non essendo l'interrogatorio di garanzia davanti al gip, al quale comunque si riconosce estremo rispetto, la sede più adatta».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal