19 gennaio 2020
Aggiornato 08:30
Primarie PD

Mozione Bersani: «Partito ha deluso, nuovismo è scorciatoia»

Documento anticipato sul Riformista, il titolo è «Per l'Italia»

ROMA - Il Riformista anticipa la bozza della mozione congressuale che Pier Luigi Bersani presenta a sostegno della sua candidatura alla segreteria del Partito democratico. Il documento, intitolato Per l'Italia, si fonda su un giudizio severo sulla stagione veltroniana: «Perché - si chiede Bersani - il Pd ha deluso le aspettative che aveva suscitato?».

La risposta è articolata, secondo il quotidiano, su tre punti: primo, «è successo perché la vocazione maggioritaria si è ridotta alla scorciatoia del nuovismo politico»; secondo, «perché invece di fondare un partito mai visto nella storia italiana si è preferita la suggestione mediatica al rinnovamento della cultura politica»; terzo, «perché, dopo aver invocato la partecipazione popolare alle primarie e aver ottenuto la risposta formidabile di oltre tre milioni di cittadini, non si è riusciti a costruire un'organizzazione plurale e aperta in grado di coinvolgerli».