23 marzo 2019
Aggiornato 09:30
Il piano di Cupertino

Apple, nuovo campus in Texas da 1 miliardo (e 15mila posti di lavoro)

Nel corso dell’anno, Apple aveva affermato di voler investire 30 miliardi di dollari negli Stati Uniti nel corso di cinque anni, creando più di 20.000 posti di lavoro

Apple, nuovo campus in Texas da 1 miliardo (e 15mila posti di lavoro)
Apple, nuovo campus in Texas da 1 miliardo (e 15mila posti di lavoro) ANSA

NEW YORK - Apple ha intenzione di investire un miliardo di dollari nella costruzione di un campus a Austin, in Texas, negli Stati Uniti. L'investimento potrebbe creare fino a 15.000 posti di lavoro, secondo le stime della società di Cupertino. Inoltre, Apple aprirà nuovi uffici in tre città statunitensi: a Seattle, nello Stato di Washington, a San Diego e Culver City, in California, creando mille posti di lavoro in ciascuna sede. Inoltre, nei prossimi tre anni, Apple aggiungerà centinaia di posti di lavoro a New York, Boston (Massachusetts) e Portland (Oregon).

Il nuovo campus a Austin, dove la società ha già due grandi uffici e 6.200 dipendenti, assumerà inizialmente 5.000 lavoratori; negli anni successivi, i nuovi assunti potrebbero diventare in tutto 15.000, secondo le stime di Apple. Nel corso dell'anno, Apple aveva affermato di voler investire 30 miliardi di dollari negli Stati Uniti nel corso di cinque anni, creando più di 20.000 posti di lavoro; 10 miliardi dovrebbero essere investiti nella costruzione, in tutto il Paese, di data center.

L'amministratore delegato di Apple, Tim Cook, è stato messo sotto pressione dal presidente Donald Trump sulla produzione di iPhone e altri prodotti, che avviene in Cina. In un'intervista con il Wall Street Journal dello scorso anno, Trump ha affermato che Cook si è impegnato a costruire tre impianti di produzione negli Stati Uniti. Le azioni di Apple hanno perso più dl 25% dall'inizio di ottobre, cancellando oltre 300 miliardi di capitalizzazione, a causa soprattutto delle preoccupazioni degli investitori sul futuro degli iPhone, la cui richiesta appare in calo.