consigli dei CEO

Fintech Bible, la guida alla nuova finanza di Moneyfarm

La Fintech Bible raccoglie le testimonianze e i consigli di 29 tra Founder e CEO delle più importanti aziende protagoniste della nuova finanza in Italia ed Europa

MILANO - Una guida di finanza personale che raccoglie le testimonianze e i consigli di 29 tra i maggiori esponenti del Fintech in Europa nei settori di banking, blockchain, credito, crowdfunding, gestione finanziaria, investimenti, monete complementari, prestiti, soluzioni di pagamento, trasferimenti internazionali.  Si chiama Fintech Bible, l’iniziativa con cui Moneyfarm ha voluto indagare i principali trend della rivoluzione tecnologica che sta sconvolgendo le logiche del mercato dei servizi finanziari. La guida illustra le opportunità offerte dai nuovi player digitali, mirando a essere la bussola con cui il lettore potrà districarsi nel nuovo contesto che caratterizza le operazioni finanziarie e bancarie.

La rivoluzione del settore Fintech
Le startup del Fintech hanno svolto un ruolo chiave nella trasformazione radicale del settore, ridisegnando il panorama dei servizi finanziari, offrendo soluzioni più semplici, comode, meno costose e rapide rispetto agli operatori tradizionali e intensificando l’attenzione alle esigenze del cliente. 

«La velocità della rivoluzione finanziaria e il clamore generato nel settore potrebbero sembrare travolgenti e creare confusione nel consumatore abituato a trattare con le grandi istituzioni tradizionali - ha commentato Giovanni Daprà, Co-fondatore e AD di Moneyfarm -. Per semplificare le cose, abbiamo voluto spiegare alcuni trend e descrivere le nuove opportunità offerte dai servizi digitali, così da guidare il lettore verso la migliore posizione finanziaria possibile. Siamo sicuri che chi leggerà la Fintech Bible, trarrà grande ispirazione dai consigli nostri e dei nostri colleghi».

I consigli dei CEO più influenti
La Fintech Bible raccoglie quindi i consigli dei Founder e CEO delle più importanti aziende del Fintech italiano ed Europeo, tra cui gli italiani Credimi, MutuiOnline, Oval Money, Sardex che si aggiungono a Osper, ClearScore, Seedrs, Splittable, Pariti, Moo.la, Wealthify, eToro, CityFALCON, Crowd2Fund, Trussle, Borro, JustUs, Ablrate, Real Funds, Landbay, wiseAlpha, Yoyo Wallet, TransferWise, Revolut, Azimo, Klarna. La Fintech Bible è l’occasione in cui i protagonisti di un’industria emergente e innovativa mettono insieme le proprie visioni e le proprie considerazioni sul futuro dei servizi finanziari, offrendo un punto di vista unico sui cambiamenti in atto nel settore.