12 aprile 2021
Aggiornato 20:30
Esteri | Francia

Le Femen a seno nudo a Notre Dame

Contro il suicidio dello scrittore omofobo Dominique Venner. L'attivista, come si legge sul sito delle Femen, note per le loro azioni di protesta plateali a seno nudo, è stata arrestata dalla polizia

PARIGI - Un'attivista delle Femen ha condotto oggi un'azione di protesta nella cattedrale di Notre Dame, a Parigi, dove ieri si è suicidato con un colpo di pistola lo scrittore di estrema destra Dominique Venner, contrario alle nozze gay approvate recentemente in Francia. L'attivista è entrata nella cattedrale ed è riuscita a farsi fotografare a seno nudo, con la scritta «che il fascismo riposi all'inferno» sul petto, mentre simulava di suicidarsi con una pistola giocattolo. L'attivista, come si legge sul sito delle Femen, note per le loro azioni di protesta plateali a seno nudo, è stata arrestata dalla polizia.