16 dicembre 2019
Aggiornato 04:00
Regime iraniano

Ahmadinejad come Bush, evita una scarpa lanciata da disoccupato

Il fatto è avvenuto a Saari, nel nord dell'Iran, lo scorso 12 dicembre durante l'inaugurazione di un complesso di edilizia popolare

TEHERAN - Mahmoud Ahmadinejad, come a suo tempo George W. Bush, è stato il bersaglio di un lancio di scarpe da parte di un intrepido disoccupato. Il fatto è avvenuto a Saari, nel nord dell'Iran, lo scorso 12 dicembre. Secondo quanto scritto dalla stampa ufficiale, citata da Le Monde, un operaio licenziato da un'azienda tessile si è avvicinato al presidente iraniano, che si apprestava ad inaugurare un progetto di edilizia popolare.
«Rashid Sh., 45 anni, disoccupato da un anno», si è alzato e ha lanciato le sue scarpe verso il capo di stato», scrive Ghased News, un sito vicino al presidente. Ma l'attacco è stato sventato dalla prontezza del presidente, «che ha reagito in tempo» evitando le scarpe.

Il precedente Bush - Nel dicembre 2008, un giornalista iracheno lanciò le sue scarpe contro il presidente americano durante una conferenza stampa con il premier Nouri Al Maliki. Anche in quel caso, la fulminea reazione di Bush evito il peggio.