30 novembre 2021
Aggiornato 23:00
Risparmio

Conto corrente: il risparmio passa anche per offerte e promozioni all'apertura

Quando si sceglie un conto corrente online, è importante individuare non solo il prodotto più conveniente, ma anche lo strumento in grado di soddisfare le proprie esigenze

Conto corrente: il risparmio passa anche per offerte e promozioni all'apertura
Conto corrente: il risparmio passa anche per offerte e promozioni all'apertura Pixabay

I conti correnti convenzionali hanno subìto una contrazione nel corso dell’ultimo anno e mezzo. A riportarlo è un approfondimento proposto dal Corriere della Sera, che evidenzia anche come - al contrario - sempre più persone preferiscano i conti correnti online, che si confermano l’opzione più vantaggiosa economicamente con cui gestire le proprie operazioni e i risparmi.

In particolare, con un conto online è possibile usufruire di una buona riduzione dei costi, i quali, rispetto a un conto tradizionale allo sportello, possono arrivare fino al 40-50% in meno, usando i servizi di internet banking.

Inoltre, è possibile aumentare la convenienza valutando le offerte per l’apertura di un nuovo conto online, analizzando le proposte più interessanti messe a disposizione dalle banche per i nuovi clienti.

Le migliori promozioni per l’apertura di un conto corrente online

Prendendo in esame le offerte e promozioni per apertura del conto corrente messe attualmente a disposizione dai principali istituti di credito, è possibile notare come una delle proposte online più interessanti sia quella di Crédit Agricole. Infatti, per chi apre il conto canone zero e attiva i servizi di investimento entro la fine dell’anno, l’istituto offre condizioni vantaggiose nei primi due mesi con l’iniziativa Active Trader.

D’altronde, sono in aumento gli italiani che usano il conto corrente per investire online, una soluzione che al giorno d’oggi consente di operare in modo autonomo sui mercati finanziari. Grazie alle nuove tecnologie, infatti, è possibile realizzare investimenti in modo 100% digitale, utilizzando l’app per smartphone oppure la web console per chi accede online o da pc desktop e portatile.

Anche secondo l’ultimo report della Consob, l’innovazione tecnologica sta rendendo gli investimenti sempre più accessibili, con la possibilità anche per i piccoli investitori di usufruire di commissioni più basse sulle operazioni finanziarie. Ottenere costi più contenuti permette di massimizzare le performance, sia quando si acquistano titoli con obiettivi di lungo termine, sia nell'attività di trading tramite strumenti come covered warrant e certificates.

Inoltre, con un conto corrente online è possibile beneficiare di una serie di condizioni agevolate per la gestione ordinaria di spese e pagamenti, infatti non è raro ottenere anche una carta di debito inclusa senza costi aggiuntivi, oppure bonifici online SEPA senza commissioni. Allo stesso modo, si tratta di servizi comodi e pratici, per avere sempre a portata di mano i propri risparmi e gli investimenti accessibili con un tocco dal proprio smartphone.

Come scegliere il conto corrente online più vantaggioso

Quando si sceglie un conto corrente online, è importante individuare non solo il prodotto più conveniente, ma anche lo strumento in grado di soddisfare le proprie esigenze, dall’operatività ai servizi aggiuntivi. Il canone zero rappresenta senza dubbio un aspetto rilevante, tuttavia bisogna sempre analizzare le operazioni che sono incluse, le quali non comportano quindi dei costi extra che possono far lievitare le spese mensili.

Un conto online conveniente dovrebbe fornire sempre l’accesso ai servizi di home e mobile banking, mettendo a disposizione tecnologie efficienti per la gestione digitale, fornendo anche la domiciliazione bancaria gratuita delle utenze domestiche. Un valore aggiuntivo è la presenza di un certo numero di prelievi senza commissioni anche negli ATM di altre banche, in quanto può sempre capitare di dover ritirare dei contanti in uno sportello automatico diverso da quello del proprio istituto di credito.

Dopodiché, è necessario valutare i costi delle operazioni non comprese, come i bonifici allo sportello nel caso in cui questa circostanza potrebbe presentarsi, incluse le spese per i bonifici istantanei per far fronte a imprevisti ed emergenze. Al giorno d’oggi, è importante verificare anche i costi per ottenere una carta di credito adatta alle proprie esigenze di spesa, con un canone annuo che non dovrebbe superare i 50 euro per rimanere una spesa sostenibile.

Da non sottovalutare sono tutti i servizi complementari gestibili tramite il conto corrente online, dagli investimenti al trading, dai prestiti ai prodotti assicurativi che possono aiutare a tutelarsi contro una serie di rischi. Per prendere una decisione consapevole, è essenziale analizzare con attenzione tutti questi fattori, per scegliere il conto corrente online più vantaggioso e in grado di offrire un servizio ottimale, perfettamente rispondente alle proprie necessità.