18 gennaio 2021
Aggiornato 01:30
Bollicien

Matà, lo spumante rosè che arriva dalla Campania

Un vino prodotto dalle le uve che provengono dalle Tenute storiche di San Castrese, lungo le pendici del vulcano spento di Roccamonfina, in provincia di Caserta. Dopo il debutto a Vinitaly, l'azienda dei fratelli Maria Ida e Salvatore Avallone propongono il loro vino a Grangusto

NAPOLI - Dopo il debutto internazionale sul palcoscenico del Vinitaly di Verona, la novità del 2014 dell'azienda vitivinicola campana Villa Matilde arriva a Napoli: è Matà, il primo spumante dell’azienda dei fratelli Maria Ida e Salvatore Avallone, prodotto con Metodo Classico da uve Aglianico. Per un'intera settimana, dal 14 al 20 aprile, questo delicato rosè, sarà protagonista accanto agli altri vini dell'azienda di una staffetta golosa con aperitivi, degustazioni, promozioni e cene a tema: la location prescelta per questa settimana spumeggiante è Grangusto l'unico, grande spazio della città dove poter mangiare, acquistare, conoscere il cibo e le bevande di alta qualità.

Matà è uno spumante rosè, 100% da uve Aglianico, il più nobile vitigno autoctono campano: le uve provengono dalle Tenute storiche di San Castrese nel territorio dell’Ager Falernus, lungo le pendici del vulcano spento di Roccamonfina, in provincia di Caserta. La vendemmia è quella del 2011. Dal colore rosa chiaro, con perlage fine, Matà si apre in degustazione con sentori di frutti a bacca rossa accompagnati da piacevoli note floreali. Al palato è fresco e di buono spessore con finale avvolgente e setoso, ideale come aperitivo, versatile a tutto pasto. Con Matà, Villa Matilde inaugura il «Progetto spumanti» e aggiunge al suo già ricco e variegato portfolio vini una nuova gamma – entro la fine del 2014 sarà presentato un secondo spumante da uve Falanghina - in linea con il trend positivo del consumo delle bollicine italiane.

Qualità, cultura del territorio e della tradizione, rispetto dell’Ambiente e uno sguardo spalancato sull’innovazione sono oggi i punti di forza di Villa Matilde. L’aver riportato in vita l’antico Falerno e la grande attenzione prestata al territorio e ai vitigni autoctoni pongono i vini Villa Matilde nel solco di una robusta tradizione; la ricerca costante, il ricorso a tecnologie all’avanguardia, colorano la tradizione con un’innovazione intelligente e dinamica.

Grangusto è Mercato di eccellenze, Enoteca, Ristorante, Pizzeria, Bar e luogo di incontro in continuo divenire, aperto 7 giorni su 7. Un unico, grande spazio dove poter mangiare, acquistare, conoscere il cibo e le bevande di alta qualità; un mondo dedicato al cibo come incontro, cultura, piacere e consumo quotidiano.