13 luglio 2024
Aggiornato 18:30
Borsa

Milano consolida il rialzo (+2,2%) in linea con l'Europa

Bene assicurativi: Mediolanum +8,2%, Generali +4,6%, FonSai +6%

MILANO - Piazza Affari prosegue la seduta in deciso rialzo quando manca un'ora all'apertura di Wall Street ed è in linea con i principali listini del Vecchio Continente. Il Ftse Mib guadagna il 2,13% a 15.594 punti, Ftse All Share +2,25%, Ftse Star +2,17%.

Nel giorno in cui la Consob, recependo l'indicazione dell'Emsa, ha bloccato la vendita allo scoperto per 15 giorni di 29 titoli del comparto finanziario, sono proprio i bancari e gli assicurativi a segnare i rialzi decisamente più consistenti, anche se gli acquisti sono molto diffusi in tutti i settori.

Spiccano gli assicurativi con Mediolanum che guadagna l'8,2%, FonSai il 6,6%, Generali +4,6%, Milano Assicurazioni +7%, Unipol +6,45%. Fra i bancari Unicredit è in rialzo del 3%, Intesa Sanpaolo +0,45%, Banca Popolare +4,32%, Popolare Milano +4,82%, Mps +3%, Mediobanca +7,45%.

Fra i titoli industriali Fiat è in rialzo del 3,3%, Fiat Industrial +2,8%, Pirelli +2,95%.