20 gennaio 2021
Aggiornato 06:30
La manovra economica

Cura dimagrante per gli enti, addio Ice e Isae

Riordino degli enti previdenziali con l'accorpamento di quelli minori

ROMA - La cura dimagrante sugli enti inutili contenuta nella manovra 2011-2012 toccherà anche l'Ice e l'Isae. I due istituti, il primo per il commercio con l'estero, e il secondo di studi e analisi economiche, verranno soppressi. Nel mirino finiscono anche altri istituti ed enti di ricerca pubblici facenti capo a ministeri come Isfol e Ingv. E' quanto prevede l'ultima versione del provvedimento ancora in via di definizione da parte del governo in vista del varo di domani. Il progetto prevede anche il riordino degli enti previdenziali pubblici con l'accorpamento di quelli minori in Inps e Inail, mentre l'Inpdap continuerebbe a mantenere l'assetto attuale.