16 dicembre 2019
Aggiornato 03:30
Pubblica Amministrazione

Attribuite al Ministero per la pubblica amministrazione e l’innovazione le funzioni dell'alto commissario anticorruzione

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 5 agosto scorso attribuisce al Ministero per la pubblica amministrazione e l’innovazione - Dipartimento della funzione pubblica - le funzioni dell’Alto Commissario per la prevenzione e il contrasto della corruzione e delle altre forme di illecito nella pubblica amministrazione.

Il Dipartimento della funzione pubblica dovrà predisporre un piano annuale per la trasparenza dell'azione amministrativa e una mappatura del fenomeno della corruzione nella pubblica amministrazione.

La nuova sede è in piazza Sant'Apollonia, 14 - Roma