21 ottobre 2021
Aggiornato 23:30
Piano di risanamento di Alitalia

Alitalia, Donati: «Governo gioca sulla pelle dei lavoratori»

Lo dichiara in una nota l’on. Massimo Donadi, capogruppo di Italia dei Valori alla Camera

«E’ davvero imbarazzante il modo di agire di questo governo con il Premier che parla di un tema fondamentale per il futuro di migliaia di famiglie italiane, come il piano di risanamento di Alitalia, in una cena conviviale con i senatori e non dice una parola alle parti sociali» lo dichiara in una nota l’on. Massimo Donadi, capogruppo di Italia dei Valori alla Camera.

«Poi c’è un ministro del Lavoro che farebbe bene ad interrogarsi sul suo ruolo in questo governo, dal momento che dopo aver ignorato l’inserimento di una norma antiprecari in finanziaria ora dice di non sapere nulla dei 5.000 esuberi paventati dal premier» aggiunge Donadi.

«Berlusconi la smetta con le manfrine e parli finalmente chiaro e nelle sedi opportune perché ogni giorno che passa appare sempre più evidente che su Alitalia la situazione è ancora in altissimo mare e che il gioco della cordata che appare e scompare rischia di diventare una corda al collo per migliaia di lavoratori» conclude il presidente dei deputati dipietristi.