22 settembre 2019
Aggiornato 22:00
a luglio l'affidamento dei lavori

Nuova vita per le piste ciclabili “Venezia delle nevi” e “Piancavallo – La Crosetta”

Sistemazione e completamento dei percorsi ciclabili nei territori montani pordenonesi dei comuni di Aviano, Budoia, Polcenigo e Caneva: un anello ciclabile formato da due percorsi concatenati preesistenti ma in stato di abbandono, che alla fine dei lavori consentiranno una traversata di notevole interesse paesaggistico, naturalistico e agrituristico

Udine

Una città a misura...di ciclista!

Progetto Innovare: “Via le auto, dentro un park per ciclisti e una bikefest annuale”. L'idea è di installare una stazione del cicloturismo in Piazza Primo Maggio, punto di riferimento per tutti i ciclisti di passaggio, e di organizzare l'Alpe Andria ciclofest

Trieste

Turismo sostenibile, in bicicletta alla scoperta del Mediterraneo!

Due incontri , mercoledì 18 e giovedì 19 aprile, nell'ambito del progetto europeo Mediterranean cycle route for sustainable coastal tourism che coinvolge 8 nazioni del Mediterraneo: Spagna, Francia,Belgio, Italia, Slovenia, Croazia, Grecia e Cipro

Trieste

Patto territoriale, 20 milioni per l'Uti Giuliana

Gli investimenti che erogherà la Regione per il triennio 2018-2020 punteranno molto sul tema sociale, non tralasciando la viabilità, il mare e il lavoro sulle piste ciclabili del territorio

Trieste

I Consorzi locali verso l'urbanizzazione

La Regione ha approvato il regolamento per opere di industrializzazione primaria a infrastrutture fruibili dalla collettività come strade pubbliche, percorsi ciclabili e pedonali, aree verdi e valorizzazione paesaggistica

Trieste

Viabilità, la Regione verso la ciclabilità diffusa

Il disegno di legge regionale arriverà in Aula alla fine di Febbraio. L'obiettivo è incrementare l'utilizzo della bicicletta come mezzo di trasporto: dal 2018 al 2020 32 milioni di euro e 50 progetti per farlo

Pista ciclabile

Chiude di nuovo la pista ciclabile lungo Dora: «Non è sicura»

La staccionata che protegge la ciclabile dal fiume è danneggiata in più punti e risulta pertanto pericolosa per chi percorrere il tragitto in bicicletta. Immediata al reazione del popolo dei ciclisti torinesi

La riqualificazione

Ecco come sarà il nuovo corso Italia

Via libera al progetto definitivo da 3,5 milioni, lavori dalla farmacia all'Orso Bianco al Parco della Rimembranza: piste ciclabili monodirezionali su entrambi i lati, porfido trentino e repen per controviali e marciapiedi