17 ottobre 2019
Aggiornato 03:00
Calcio | Qualificazioni Euro 2016

Conte e il gruppo: questione di fame

Il ct dopo la vittoria sulla Norvegia: «Zaza è uno che ha fame, ma non è solo lui: è giovane e mi aspetto questo. Lui e gli altri, gli Immobile e i Darmian, hanno come parametro i veterani, la loro fame calcistica. Che vengano dal Sud o da Udine, i miei giocatori devono avere il fuoco dentro». Intanto Oriali prova a smorzare la polemica De Rossi-Lotito.

Calcio | Nazionale

Lotito superstar, ridicolo Zelig «de noantri»

Nemmeno le polemiche scoppiate dopo la sua uscita ufficiale a Bari con tanto di giaccone dell’Italia sono riuscite a tenere Claudio Lotito lontano dai riflettori. Oggi pomeriggio, fedele ai suoi dogmi, è stato tra i primi ad uscire dell’aereo che portava la nazionale a Oslo. Per l’ilarità di tutto il mondo del calcio.

Calcio italiano

Stranieri e stadi, Tavecchio chiede aiuto al Governo

Il Presidente della FIGC: «In Inghilterra hanno fatto una legge ad hoc. Sui comunitari è più difficile per il discorso della libera circolazione dei lavoratori. Potremmo fare altre cose, come ridurre le rose, per favorire un maggior utilizzo degli italiani, ma è per giocare in Italia gli extracomunitari devono avere un certo curriculum».

Calcio

La ricetta di Tavecchio: «Troppi stranieri, ora basta!»

Il nuovo presidente della Figc analizza la situazione del calcio italiano ed individua il vero problema: «Non si può andare avanti con tutti questi stranieri. Impossibile toccare i giocatori della comunità europea, il problema sono gli extracomunitari».

Calcio - Nazionali

Mancini, polemica Nazionale: «Se avessi preso io quei soldi...»

Frecciatina velenosa dell'ex tecnico di Inter, Manchester City e Galatasaray nei confronti del nuovo ct azzurro Conte: «Se avessero dato a me quello stipendio ci sarebbe stata un'interrogazione parlamentare».

Calcio | Nazionali

Conte e Oriali, la strana coppia

Il nuovo ct della Nazionale azzurra continua il suo tour dei ritiri, stavolta in compagnia del neo-team manager Gabriele Oriali. Ieri è stato il turno di Milan e Inter dove Conte si è intrattenuto con i «convocabili».

Calcio - Nazionali

Conte e Oriali in visita a Milan e Inter

Prima uscita ufficiale per il ct azzurro e il nuovo team manager Lele Oriali. I due sono già arrivati a Milanello dove sono stati accolti da Pippo Inzaghi. Nel pomeriggio appuntamento a Appiano Gentile.