20 ottobre 2019
Aggiornato 02:00
Calciomercato Milan

Milan-Morata, non è finita: lo spagnolo indica una traccia

Sembrava praticamente chiusa la pratica legata all’ipotetico trasferimento di Morata al Milan, ma dall’entourage dello spagnolo è arrivata una clamorosa riapertura. E il bomber spagnolo evoca anche il colombiano James, uomo di punta della scuderia di Jorge Mendes, a stretto contatto con Fassone e Mirabelli.

Calcio - Champions League

Trionfo Real: generazione di fenomeni

La quarta Champions negli ultimi tre anni e, soprattutto, la seconda consecutiva (non succedeva da quasi trent’anni, ma si chiamava ancora Coppa dei Campioni) consegnano questo Real Madrid alla storia come una delle squadre più forti di sempre. Sono moltissimi i protagonisti di questo ciclo straordinario e forse irripetibile. Ne abbiamo scelti cinque.

Calcio - Serie A

Il Milan vince il primo derby del 2016

Al rossonero Bacca va il prestigioso premio indetto dal giornale «El Tiempo» assegnato al miglior calciatore colombiano. Alle spalle del bomber milanista, il difensore dell’Inter Jeison Murillo. Fuori dal podio l’altro nerazzurro Fredy Guarin e il difensore del Milan Zapata.

Champions League 2014/15

Ancelotti testa al Mondiale con un pensiero alla Champions: «Temo la Juve»

Venerdì, ultimo impegno dell’anno in Liga per il Real Madrid, poi volo in Marocco dove i Blancos giocheranno per conquistare il Mondiale per club. Ma il sorteggio di Champions in programma lunedì turba la serenita di Ancelotti: «Juve, Psg, City, le seconde sono pericolose».

Calcio internazionale

Spagna, 1.400 euro a testa per battere il Real Madrid

È questo il premio qualificazione promesso ai calciatori del Cornella, club catalano di terza divisione. A Madrid invece si pensa al Pallone d’Oro: il tecnico Ancelotti non ha dubbi («Cristiano Ronaldo farà il bis»), ma il prossimo candidato è James Rodriguez («L’ho sempre sognato»).

Calcio internazionale

Rodriguez, già idolo Real: 350.000 maglie in due giorni

Esplode a Madrid la Rodriguez-mania. Il talento colombiano, arrivato dal Monaco per circa 75 milioni di euro. Grazie alla vendita boom di magliette del Real con il numero 10 di James, l’acquisto del fuoriclasse rischia di diventare un affare, anche solo dal punto di vista economico.