> <
RSS

Levi rilancia le ambizioni di Tina Maze

La campionessa slovena, che fra i pali stretti aveva conquistato l'ultimo podio proprio sulla pista finlandese nella passata stagione con il terzo posto, è tornata a vincere con una prova convincente in entrambe le manches che chiude un periodo nero in cui aveva raccolto poco o nulla. Manuela Moelgg chiude in dodicesima posizione.

Tina Maze, trionfo e record

La slovena, protagonista di una stagione esaltante, si è imposta nella discesa libera di Garmisch col tempo di 1'40:46 lasciandosi alle spalle la statunitense Laurenne Ross (seconda a +0:39) e la tedesca Maria Hoefl-Riesch (terza a +0:50)

Nessuno come Tina Maze

Con la vittoria nella Supercombinata di Meribel, in Francia, la slovena, prima del suo paese a riuscirci, si è aggiudicata la Coppa del Mondo con addirittura nove gare di anticipo e punta ora a diventare la prima donna a superare il muro dei 2000 punti

> <