21 maggio 2019
Aggiornato 02:00
Lotta alla camorra

Favorirono la latitanza del boss Zagaria: 4 arresti

Quattro persone ritenute organiche al clan dei casalesi, fazione Zagaria, sono state arrestate questa mattina in un'operazione svolta da polizia di Caserta e carabinieri del Ros, su indagini coordinate dalla Dda di Napoli.

Usura

Prestito di 50mila euro diventa debito da 750mila, un arresto

Un prestito contratto nel 2005 di 50mila euro si è trasformato, nel 2011, in un debito di 750mila euro. Denaro che la vittima era stata costretta a versare anche perché gli era stato prospettato che i soldi provenissero direttamente dal boss dei Casalesi, Michele Zagaria, all'epoca dei fatti latitante

Lotta alla criminalità

Dagli USA sanzioni contro cinque boss della camorra

I boss nel mirino del Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti sono Antonio Iovine, Michele Zagaria, Mario Caterino, Paolo Di Mauro e Giuseppe Dell'Aquila

Lotta alla mafie

Camorra, confiscati beni per 65 milioni al clan dei Casalesi

Il patrimonio confiscato è riconducibile a Gaetano Iorio, imprenditore attualmente agli arresti domiciliari per associazione camorristica. Provvedimento anche per il fratello di Michele Zagaria, Pasquale. Agguato a Melito di Napoli, ucciso un uomo

Arresto di Michele Zagaria

Camorra, nuova custodia cautelare per Zagaria

Sequestrati 7 milioni di euro, incontri segreti in un locale notturno. Le provviste illecite utilizzate sarebbero il frutto di estorsione e delitti contro il patrimonio condotti dagli uomini di Zagaria

Camorra | Arrestato Michele Zagaria

Nel covo di Zagaria libri sui clan e immagini sacre

Il nascondiglio in cemento armato era protetto da videosorveglianza. Secondo quanto si è appreso non sono state rinvenuti né armi né denaro, ma sono attualmente in corso rilievi da parte della Polizia scientifica per appurare con certezza se vi siano elementi utili per le indagini