3 agosto 2021
Aggiornato 05:00
Gusto

Campagna “Kimbo, una tazza di Napoli”, il brand autentico ambasciatore del caffè partenopeo nel mondo

L’attrice Serena Autieri, affascinante ambassador del brand dal 2018, ancora una volta diffonde l’aroma di Kimbo come una musica

Campagna “Kimbo, una tazza di Napoli”, il brand autentico ambasciatore del caffè partenopeo nel mondo
Campagna “Kimbo, una tazza di Napoli”, il brand autentico ambasciatore del caffè partenopeo nel mondo Ufficio Stampa

Lanciata nei primi mesi del 2021, «Kimbo, una tazza di Napoli» è la nuova campagna pubblicitaria del brand partenopeo che rivela il suo forte legame con la terra d’origine. Viene così descritta una Napoli che dimostra bellezza e cura, diventando sinonimo di eccellenza. Allo stesso tempo è stato posto l’accento sull’internazionalità del marchio, consolidando il know-how della prestigiosa azienda napoletana.

Proposto nei formati da 30 e 60’’, lo spot, promosso in continuità per tutto il 2021, è entrato in milioni di case degli italiani. Sono state infatti coinvolte le principali emittenti televisive nazionali, come Rai, P80, Digitalia, Cairo, Dme, Sky Pay, Sky Free. Ma la strategia di comunicazione ha coinvolto anche i media online, andando così a conquistare, in particolare, il pubblico dei più giovani. Un target dalla forte esigenza di sperimentazione. Sul fronte digital la campagna ha visto la partecipazione di Premium News, Corriere News, La7, Ilsole24, Sky Tg24, Sky Sport, Mediaset Play, Rai Play, Discovery+, Youtube.

Alla base della nuova campagna, che fa della sua vocazione internazionale un tratto distintivo, c’è stato anche l’impegno di Serviceplan Italia con la direzione creativa di Stefania Siani e la regia affidata a Federico Brugia. Il commercial ha portato nel campo della comunicazione del brand un prezioso contributo, l’iconico slogan: «Kimbo. Una tazza di Napoli».

L’attrice Serena Autieri, affascinante ambassador del brand dal 2018, ancora una volta diffonde l’aroma di Kimbo come una musica, rileggendo uno dei jingle più famosi della storia del marchio: la samba di «El Kimbo».

È grazie a questa formula efficace che il marchio è riuscito a rappresentare il suo ruolo di eccellenza della cultura del caffè, tra le migliori espressioni della tradizione napoletana. Un talento essenziale per il suo successo è quello della tostatura: arte raffinata tipicamente partenopea che Kimbo custodisce da circa 60 anni.

Il marcato impatto mediatico della campagna ha introdotto una nuova fase nella storia del brand, definendo il valore di Kimbo come autentico ambasciatore del caffè di Napoli nel mondo, grazie a un percorso storico e un’esperienza unici.