1 ottobre 2020
Aggiornato 00:30
Salute

Guardia medica a Brescia: tutto quello che c’è da sapere per i turisti

Una città che accoglie tanti turisti durante il periodo estivo o quotidianamente, deve offrire un adeguato servizio di assistenza sanitaria ai turisti, soprattutto nelle zone con maggiore affluenza

Un medico
Un medico Pixabay

Una città che accoglie tanti turisti durante il periodo estivo o quotidianamente, deve offrire un adeguato servizio di assistenza sanitaria ai turisti, in particolare nelle zone con maggiore affluenza.

Le ASL hanno organizzato un servizio di assistenza medica e sanitaria per i non residenti, non attivo in tutte le località del territorio italiano ma presente nelle città dove prevale il settore turistico.

I turisti italiani o stranieri che necessitano di un medico, possono usufruire delle prestazioni svolte dalla guardia medica turistica, impegnati ad offrire assistenza sanitaria sia ai turisti che ai lavoratori stagionali non residenti nella città che li accoglie.

Nelle piccole città dove non è presente la guardia medica turistica è possibile rivolgersi ad una comune guardia medica brescia nelle ore notturne e nei giorni festivi o prefestivi.

Come funzionano i servizi della guardia medica turistica

Il servizio di guardia medica turistica è un’istituzione statale che permette ai turisti in vacanza in Italia di godere di un’assistenza medica e sanitaria, questo servizio è chiamato anche Servizio di Continuità Assistenziale Stagionale nelle località turistiche.

È attivo principalmente nei periodi di alta stagione turistica e solo nei luoghi in cui il settore turistico è molto attivo.

Questi servizi di assistenza sono forniti in orario diurno nei giorni festivi o feriali, in caso di malori notturni o necessità di consultazioni dalle ore 20:00 alle ore 8:00 è necessario rivolgersi ad una guardia medica di zona. Scopri il numero della guardia medica di Brescia, se ti trovi in territorio lombardo e necessiti di una consulenza.

La guardia medica turistica può effettuare una visita medica a domicilio o in ambulatorio, la visita a domicilio viene svolta se il paziente non è trasportabile. Può prescrivere farmaci per terapie non differibili o prescrivere visite mediche specialistiche urgenti.

In caso di un pronto intervento sul paziente è necessario chiamare il 118 o presentarsi al Pronto Soccorso più vicino.

Costi e informazioni sulle prestazioni della Guardia Medica Turistica

Per usufruire dei servizi offerti alla guardia medica turistica è necessario presentare un documento d’identità e la tessera sanitaria se si possiede la cittadinanza italiana, per i turisti stranieri residenti in un paese europeo è necessario presentare il TEAM (Tessera Europea di Assicurazione Medica)

I servizi di assistenza medica e sanitaria offerti dalla guardia medica turistica sono a servizi pagamento, a differenza delle prestazioni svolte dalla guardia medica di Brescia o altra città presente in Italia. Il costo è stabilito dalla ASL regionale e può variare in base alla prestazione effettuata.

Quando un turista si trova in una città che non fornisce il servizio di guardia medica turistica può richiedere di essere visitato da un qualunque medico di medicina generale che operi sul luogo di riferimento o da una guardia medica attiva nelle ore notturne. Anche in questo caso la prestazione offerte da un medico di famiglia è a pagamento per i turisti e il costo varia dai 15 euro per una visita nello studio medico fino ai 25 euro circa per una visita a domicilio.

Tuttavia, in alcuni casi è possibile richiedere un rimborso presso l’azienda sanitaria di residenza consegnando la ricevuta del medico.