Rimedi naturali

Pelle grassa, brufoli e punti neri: i trucchi per mandarli via

Suggerimenti e consigli per dire addio ad acne e brufoli in maniera naturale

I rimedi naturali per l'acne
I rimedi naturali per l'acne (Evgeny Atamanenko | Shutterstock.com)

Noi donne, è risaputo, siamo molto più soggette a problemi dermatologici a causa della presenza di ormoni femminili. Non è certo piacevole guardarsi allo specchio e notare ogni giorno un’imperfezione diversa. Ma brufoli, punti neri e acne hanno vita dura se si scelgono le giuste cure.

La colpa è delle ghiandole sebacee
Le ghiandole sebacee presenti negli strati profondi della nostra pelle, producono il sebo: una sostanza molto importante per la lubrificazione della cute. Se ne producessimo troppo poca, la nostra pelle sarebbe secca e probabilmente avrebbe un aspetto più ’’invecchiato’’. Tuttavia, può accadere anche l’opposto: che se ne produca in quantità eccessiva e che vengano così ostruiti i pori dando luogo a brufoli e punti neri (comedoni). La vera acne, invece, è dovuta a un’infiammazione dei follicoli piliferi e delle ghiandole sebacee. Tra le cause più comuni ci sono lo stress, i problemi ormonali (eccesso di androgeni), farmaci, insulino-resistenza, sindrome premestruale e gravidanza.

Attenzione a come lavi il viso
Lava bene il viso con acqua tiepido-fredda e termina la pulizia con un tonico, meglio se un idrolato. Per esempio quelli di limone e timo possono essere degli ottimi rimedi per chiudere bene i pori e ridurre la quantità di sebo.

Una volta a settimana fai una ’’pulizia del viso’’
Utilizzando un vaporizzatore per il viso – meglio se dotato di ozono – pulisci la pelle una volta a settimana per una ventina di minuti. Al termine, fai un lieve scrub agli acidi della frutta e applica una maschera di argilla. Meglio se miscelata con una piccola quantità di olio di Neem.

Le vitamine per l’acne
Alcune vitamine possono esserti d’aiuto in caso di acne: la vitamina B3 (Niacina) può essere assunta per via orale e utilizzata per via esterna a mo’ di crema (Niacinamide). Ottima anche la vitamina C e la L-carinitina.

Usa una miscela a base di tea tree
Una miscela a base di olio di semi di girasole, olio essenziale di tea tree (al 5 per cento) e qualche goccia di timo (può essere irritante per la cute) previene e riduce l’acne riducendo infiammazione e contribuendo a eliminare la carica batterica. Ottimi anche gli estratti di Guggul, un noto antibatterico e antinfiammatorio.