20 giugno 2019
Aggiornato 08:30
MotoGP | Gran Premio di San Marino

A Misano, prima delle moto, spazio agli aerei

Mancherà Valentino Rossi, ma ci sarà un'altra guest star d'eccezione: il velivolo militare Tornado special color dell'Aeronautica, che sorvolerà il circuito intitolato a Marco Simoncelli prima della gara. La premiata livrea speciale è stata studiata da Aldo Drudi, designer del casco del Dottore

MISANO ADRIATICO - Il Gran Premio di MotoGP di San Marino e della Riviera di Rimini, orfano di Valentino Rossi, infortunato, verrà aperto da una guest star d'eccezione: il caccia Tornado con livrea Special color del Reparto sperimentale volo dell'Aeronautica militare. Domenica 10 settembre 2017 il velivolo, con la livrea rossa, bianca e nera, realizzata per il sessantesimo anniversario del 311° Gruppo Volo dell'Aeronautica, prima del via alla gara, eseguirà tre passaggi sul circuito di Misano Adriatico, in provincia di Rimini, dedicato alla memoria di Marco Simoncelli.

Come in F1
La speciale livrea celebrativa del caccia è stata ideata da Drudi Performance, designer di molti caschi dei piloti di MotoGP, che ha eseguito anche alcuni lavori cromatici sulle vie di fuga del tracciato, ed è stata premiata con il premio Best Paint Scheme Award all'ultimo Royal International Air Tattoo, il più importante Air Show d'Europa. Il binomio aerei-motori non è una novità per l'Aeronautica militare; domenica 3 settembre 2017, le Frecce Tricolori hanno sorvolato, come da tradizione, il circuito di Monza in occasione del Gran Premio d'Italia di Formula 1.

(Fonte: Askanews)