12 novembre 2019
Aggiornato 02:00

Ranking Atp, Marco Cecchinato (16°) si conferma primo degli italiani

Novak Djokovic alla diciottesima settimana da numero 1 con 2.590 punti di vantaggio su Rafael Nadal tornato in campo nel «500» di Acapulco

Marco Cecchinato
Marco Cecchinato ANSA

ROMA - Nella classifica pubblicata oggi dall'Atp Marco Cecchinato si conferma il primo dei tennisti italiani: il siciliano è stabile al numero 16 (suo best ranking) precedendo proprio Fabio Fognini, 17esimo. Guadagna due posizioni Andreas Seppi, ora 47esimo, mentre scende un gradino Matteo Berrettini (57°). Due passi avanti anche per Thomas Fabbiano, numero 83, e in progresso sono anche Paolo Lorenzi (105) e Lorenzo Sonego (107). Fuori dalla top-100 da segnalare il best ranking - pur senza giocare - di Filippo Baldi (numero 164).

Djokovic diciottesima settimana da numero 1

Aspettando i due Masters 1000 sul cemento americano con il loro ricco bottino di punti, presenta comunque alcune interessanti variazioni la top ten del ranking mondiale, dove Novak Djokovic, dopo il trionfo nel primo Slam stagionale sempre più saldo sul trono dove è tornato a sedersi per la quarta volta sul finire della passata stagione, è alla diciottesima settimana consecutiva al comando (la 241esima complessiva), ora con 2.590 punti di vantaggio su Rafael Nadal tornato in campo nel «500» di Acapulco (battuto al 2° turno da Kyrgios), mentre consolida il proprio piazzamento sul gradino più basso del podio Alexander Zverev, finalista in Messico. Con il successo a Dubai - 100esimo titolo in Italia - Roger Federer risale al quarto posto, precedendo nell'ordine Juan Martin Del Potro, Kevin Anderson e Kei Nishikori. Stabili Dominic Thiem e John Isner in ottava e nona posizione, mentre la finale negli Emirati proietta per la prima volta in top ten il greco Stefanos Tsitsipas, campione delle Next Gen Atp Finals 2018.

Questa la nuova classifica ATP:

1. Novak Djokovic (Srb) 10955 (--) 2. Rafael Nadal (Esp) 8365 (--) 3. Alexander Zverev (Ger) 6595 (--) 4. Roger Federer (Sui) 4600 (+3) 5. Juan Martin del Potro (Arg) 4585 (-1) 6. Kevin Anderson (Rsa) 4295 (-1) 7. Kei Nishikori (Jpn) 4190 (-1) 8. Dominic Thiem (Aut) 3800 (--) 9. John Isner (Usa) 3405 (--) 10. Stefanos Tsitsipas (Gre) 3175 (+1).

Così gli italiani:

16. Marco Cecchinato 2091 (--) 17. Fabio Fognini 1885 (--) 47. Andreas Seppi 960 (+2) 57. Matteo Berrettini 895 (-1) 83. Thomas Fabbiano 665 (+2) 105. Paolo Lorenzi 544 (+1) 107. Lorenzo Sonego 528 (+7) 135. Stefano Travaglia 430 (-3) 147. Gianluigi Quinzi 384 (+3) 150. Luca Vanni 381 (+1).