23 aprile 2019
Aggiornato 18:00
Sci alpino

La carriera di Lindsey Vonn finisce oggi

La 12 volte vincitrice a Cortina ha saltato una porta a metà gara del SuperG di Cortina vinto dalla Shffrin. Poi, l'annuncio a sorpresa

Lindsey Vonn
Lindsey Vonn ( ANSA )

CORTINA - La carriera di Lindsey Vonn finisce oggi. La 12 volte vincitrice a Cortina ha saltato una porta a metà gara del SuperG di Cortina vinto dalla Shffrin. Poi, l'annuncio a sorpresa di quella che a giusta ragione può essere considerata la più grande sciatrice di sempre. Avrebbe voluto terminare a fine stagione, provando a superare il record di Stenmark di 86 successi in Coppa del Mondo, lei è ferma a 82, ma il dolore è troppo forte.

Quasi sicuramente è stata la mia ultima gara

«Non vorrei smettere, ma il dolore alle ginocchia è troppo forte - ha detto - Mi prendo qualche giorno, ma quasi sicuramente è stata la mia ultima gara». La Vonn ha esordito in Coppa del Mondo il 18 novembre 2000. Quella di oggi è stata la sua 402 gara di Coppa. In carriera ha vinto l'oro olimpico in discesa a Vancouver 2010, 4 coppe generali e altre 16 di specialità.

SuperG vinto dalla Shffrin

Risparmiate le energie evitando le due discese, Mikaela Shiffrin è tornata in pista ed ha vinto il superG di coppa del mondo di Cortina d'Ampezzo, in 1.22.48. E' il suo 54/o successo in carriera in coppa, l'undicesimo stagionale. Secondo posto, in 1.22.64, per Tina Weirather del Liechtenstein e terzo per l'austriaca Tamara Tippler in 1.22.66. Indietro le azzurre sulla pista di casa. La migliore per l'Italia è' stata Federica Brignone, undicesima in 1.23.33, Elena Curtoni 14/a in 1.23.70 e con maggior ritardo Francesca Marsaglia in 1.23.80, Nadia Fanchini in 1.24.33. Non ha chiuso la gara l'americana Lindsey Vonn. La sua amica Sofia Goggia le ha consegnato al traguardo un grande mazzo di fiori come omaggio per l'ultima gara a Cortina sulla pista dove l'americana ha vinto ben 12 volte.