21 ottobre 2018
Aggiornato 14:31

Navarro: sesta fila sul Chang International Circuit

Giornata difficile per il pilota del Federal Oil Gresini Moto2 Team, che nonostante il grande lavoro nei box durante le fp3 di questa mattina non ha trovato il miglior feeling con la sua Kalex
Jorge Navarro
Jorge Navarro (Gresini Racing)

BURIRAM - Il nuovo tracciato di Buriram non fa sconti ed è così che Jorge Navarro, in ritardo dalla pole position di Baldassarri di appena 520 millesimi di secondo, sarà costretto a partire domani dalla sesta fila, dopo aver concluso le qualifiche di oggi in 17ª posizione.

Giornata difficile per il pilota del Federal Oil Gresini Moto2 Team, che nonostante il grande lavoro nei box durante le fp3 di questa mattina non ha trovato il miglior feeling con la sua Kalex. Nelle qualifiche nonostante una buona ultima uscita (1’36.894) lo spagnolo ha faticato anche se il passo di gara lascia buone speranze per domani.

Come spesso accade nella categoria intermedia il warm up di domattina (4:10 in Italia) sarà fondamentale per cercare quella manciata di millesimi che potrebbe permettere a Navarro un gran salto in avanti in gara.

17º - JORGE NAVARRO #9 - «Non è stato il nostro miglior giorno. Questa mattina abbiamo fatto qualche cambio sulla moto e abbiamo provato tutte le fp3 senza trovare soluzioni adeguate. Nelle qualifiche siamo usciti in pista con il setting di ieri: nel primo run non mi sono trovato bene del tutto, mentre nell’ultima uscita con gomma nuova mi sono trovato abbastanza bene. Siamo a mezzo secondo dalla pole e possiamo fare una buona gara domani, magari trovando prima qualcosa nel warm up».