25 settembre 2021
Aggiornato 13:30
Moto2

Prima fila ad Aragon per Navarro

Bravo a non sbagliare l’unica opportunità a disposizione con la gomma giusta, trovando il crono di 1:53.257 che gli vale la terza piazza sulla griglia di partenza di domani

ARAGON - Che Aragon sia una pista talismano per Jorge Navarro era chiaro già dalle sue statistiche: una prima fila nel 2016, due podi inclusa una vittoria tra 2015 e 2016 e, lo scorso anno, il miglior piazzamento all’esordio nella classe intermedia (6º).
Quest’anno lo spagnolo del Team Federal Oil Gresini Racing Moto2 si è reso protagonista di una grande sessione di qualifica, nella quale è stato bravo a non sbagliare l’unica opportunità a disposizione con la gomma giusta, trovando il crono di 1’53.257 che gli vale la terza piazza sulla griglia di partenza di domani.

Con un passo di gara che varierà tra l’1’53 alto e l’1’54 medio alto (a fine gara), Jorge Navarro vuole portare a casa il primo podio della sua carriera Moto2, e quale miglior pista per provarci che quella del MotorLand. Domani alle 12:20 ora italiana il numero 9 ci proverà per la prima volta con pista libera davanti a lui ai blocchi di partenza.

3º - JORGE NAVARRO #9 - «Finalmente un buon risultato. Aragon è una pista che mi piace molto: qui ho vinto e ho fatto prima fila in passato ed era il momento di fare bene anche in Moto2. È arrivata una prima fila che forse poteva essere anche qualcosa in più… Ad ogni modo abbiamo lavorato bene sessione dopo sessione, migliorando sempre la nostra base. Un peccato aver avuto a disposizione una sola gomma posteriore numero 3, quindi ho dovuto giocarmi subito il tempo. Credo che sarà una gara combattuta, in tanti abbiamo un buon ritmo, ma credo che il primo podio in carriera sia alla portata».