23 ottobre 2019
Aggiornato 20:00

Torino-Sampdoria: testa a testa per Falcinelli

Sull’attaccante umbro di proprietà del Sassuolo si scatena l’asta fra i granata e i doriani, entrambi in grado di offrire all’ex punta del Crotone una maglia da titolare e discrete ambizioni europee

Diego Falcinelli, attaccante di proprietà del Sassuolo e nell'ultima stagione al Crotone
Diego Falcinelli, attaccante di proprietà del Sassuolo e nell'ultima stagione al Crotone ANSA

SASSUOLO - Da qualche ora la sede del Sassuolo è presa d’assalto dalle richieste di Torino e Sampdoria per Diego Falcinelli, attaccante degli emiliani, reduce da un’ottima annata in quel di Crotone. I doriani sembravano in netto vantaggio qualche settimana fa, ma hanno avuto il torto di non chiudere in fretta una trattativa che ora vede in piena corsa anche la società di Urbano Cairo, pronta a gettarsi su Falcinelli per fornire a Belotti una valida spalla in attacco. Entrambe le compagini sono in grado di assicurare al calciatore una maglia da titolare, per cui l’ex crotonese non sembra avere particolari preferenze sulla destinazione; lo stesso Sassuolo, poi, pur non avendo la necessità di venderlo, si sta augurando che la battaglia fra Torino e Sampdoria si faccia più serrata scatenando un’asta che possa far fruttare ai neroverdi l’introito maggiore possibile, accettando l’offerta economicamente più alta.