Calciomercato Milan

Mercato Milan: al lavoro per un centrocampo stellare

Indiscrezioni provenienti dalla Spagna – per tutta la giornata di ieri – vedono Mirabelli e Fassone al centro di diverse bagarre europee per accaparrarsi alcuni tra i più interessanti interpreti di un ruolo delicato e fondamentale come il centrocampo. Sondaggi per Modric e Moussa Sissoko?

Luka Modric contrastato da Hamsik del Napoli
Luka Modric contrastato da Hamsik del Napoli (ANSA)

Milano – Ok, non possiamo negare che molte volte i nostri vicini spagnoli siano folkloristici e alquanto avvezzi a dare spettacolo in generale. Ma quando si parla di indiscrezioni giornalistiche, anche se il tutto va preso con le pinze, con l’attuale società rossonera un pizzico di realismo c’è sempre. Perché se è vero che di ufficiale non c’è ancora nulla, è altrettanto vero che formalmente il Milan ha già 3 colpi in canna con Musacchio, Rodriguez e Kessié. Segno che la credibilità, ma soprattutto la voglia di investire, sta tornando pian piano quella di un tempo.

Problema annoso

Che al Milan manchi un regista capace di addossarsi il peso della manovra rossonera, fin dai tempi di Pirlo, è ormai cosa ovvia. Un ruolo che prima è stato egregiamente interpretato da Van Bommel (ma era un altro Milan), poi in maniera deludente da De Jong, passando per Montolivo e Sosa quest’anno. Su Locatelli – che tanto è servito e ha dato alla causa rossonera – sono sempre più sicure le voci di una possibile partenza per terminare, senza ulteriori pressioni, il processo di crescita. E allora ecco che oltre al tanto caldeggiato Luiz Gustavo, ieri da Madrid è giunta voce di un calciatore che fa fantasticare e non poco le menti rossonere.

Sogno Modric

Sia chiaro che per ora si tratta solo di indiscrezioni: ma le visite a Madrid di Mirabelli lasciano presagire che forse, effettivamente, non si sia parlato del solo Morata. Con il croato il Real potrebbe presto sciogliere i legami, e perché il ragazzo ha vinto tutto con i blancos, e perché l’età e qualche acciacco fisico di troppo ne mina il rendimento da mostro sempre richiesto dalla società madrilena. Il Milan può inserirsi, ne è convinta la testata iberica Don Balon. Ma in caso di partenza del regista, siamo più certi che non sarà facile. Il Bayern del nostro ex Ancelotti è sulle sue tracce da tempo, anche se il Real potrebbe essere più propenso verso i rossoneri  vista la mancanza di rivalità, almeno per il prossimo anno, in campo europeo.

C’è anche Sissoko

Sempre dalla Spagna però, ci arriva notizia che i radar rossoneri potrebbero essere giunti anche oltremanica. Il caso è quello di Moussa Sissoko, ottimo centrocampista del Totthenam vice campione di Inghilterra. Anche in questo caso per ora solo voci, e tanta possibile concorrenza. Ma per tornare grandi, servono grandi idee.