28 giugno 2017
Aggiornato 16:00
Calciomercato

Fassone: «Donnarumma sarà la colonna del Milan»

Prime parole anche per il nuovo amministratore delegato rossonero, concentrato sul rinnovo del portiere: «Posso confermarvi che la volontà della proprietà è quella di rinnovare con Gianluigi».

Gianluigi Donnarumma, portiere del Milan
Gianluigi Donnarumma, portiere del Milan (ANSA)

MILANO - Nell’attesissima conferenza stampa del nuovo Milan dopo l’acquisto della società da parte di Yonghong Li e del suo consorzio, prende la parola Marco Fassone, amministratore delegato rossonero, il quale, sollecitato sul futuro di Gianluigi Donnarumma col suo contratto in scadenza nel 2018, afferma con sicurezza: «Posso confermarvi che la volontà della proprietà è quella di rinnovare con Gianluigi e farne una colonna del Milan per il presente e per il futuro; dobbiamo parlare, ma è una priorità del club e proveremo a definire il tutto in tempi brevi». Alla domanda sulla prossima campagna acquisti, poi, Fassone risponde: «Il budget a disposizione sarà rilevante, concorderemo ogni mossa con Vincenzo Montella, il cui parere sarà fondamentale per il calciomercato».