14 ottobre 2019
Aggiornato 12:30

Al Museo Lamborghini la mostra dedicata ad Ayrton Senna

La casa di Sant'Agata Bolognese ospita all'interno della sua collezione permanente l'esposizione fotografica curata da Colombo e Terruzzi, ma anche tutte le monoposto con cui l'indimenticato pilota corse nella sua carriera in F1

SANT'AGATA BOLOGNESE – Stefano Domenicali, presidente e amministratore delegato di Automobili Lamborghini, ha inaugurato la mostra su Ayrton Senna presso il Museo Lamborghini di Sant’Agata Bolognese. Hanno partecipato all’inaugurazione Ercole Colombo e Giorgio Terruzzi, autori e curatori della storia fotografica, Mauro Forghieri e Daniele Audetto, entrambi testimoni, nel 1993 all’Estoril, della prova del pilota brasiliano su una McLaren con motore Lamborghini. La mostra fotografica «Ayrton Senna. L’ultima notte» si arricchisce con l’esposizione di tutte le monoposto con cui il brasiliano corse, dall’esordio alla sua tragica scomparsa. Tra le vetture presenti anche la MP4/8 bianca, identica a quella del test dell’Estoril, insieme al suo motore. La mostra, inserita all’interno della collezione permanente del Museo Lamborghini, è visitabile ogni giorno, dal 12 aprile al 9 ottobre, domeniche incluse, dalle 9:30 alle 19.

L'esposizione al museo di Sant'Agata Bolognese
L'esposizione al museo di Sant'Agata Bolognese (Lamborghini)