20 maggio 2019
Aggiornato 14:00
Quella volta che il campione brasiliano provò un motore Lambo...

Al Museo Lamborghini la mostra dedicata ad Ayrton Senna

La casa di Sant'Agata Bolognese ospita all'interno della sua collezione permanente l'esposizione fotografica curata da Colombo e Terruzzi, ma anche tutte le monoposto con cui l'indimenticato pilota corse nella sua carriera in F1

Dal talk show di Diario Motori

Terruzzi: Quella politica che blocca la F1

L'incapacità gestionale dei vertici di questo sport e la loro rete di relazioni e di interessi fa sì che il Mondiale non riesca a trovare una via d'uscita dai mali che lo affliggono, sostiene Giorgio Terruzzi

Dal talk show di Diario Motori

Terruzzi: La Ferrari deve muoversi

Finora non è riuscita a mettere il muso davanti alla Mercedes, spiega Giorgio Terruzzi durante il talk del Diario Motori. E, se le cose andassero avanti così, rischiamo di vivere un altro anno alla rincorsa

Dal talk show di Diario Motori

Terruzzi: Alla Mercedes conviene lasciar vincere la Ferrari

Le maggiori chance di successo per la Rossa sarebbero in caso di errore delle frecce d'argento. Un errore, secondo Giorgio Terruzzi nel talk del Diario Motori, che farebbe comodo anche agli stessi tedeschi

Dal talk show di Diario Motori

E se il giovane Vandoorne andasse più forte di Alonso?

Al debutto in Bahrein, il sostituto ha ottenuto risultati migliori del campione spagnolo. La McLaren dovrebbe farci un pensierino? Rispondono Giorgio Terruzzi e Paolo Filisetti nel talk del Diario Motori

Il talk show del Diario Motori

Il talk F1: Ferrari, vietato sbagliare

Fabrizio Corgnati, con Paolo Filisetti e Giorgio Terruzzi, presenta il Gran Premio di Cina che si correrà questo fine settimana a Shanghai, dove la Rossa di Maranello è condannata a far bene

Il ricordo dell'indimenticata leggenda

«Perché Ayrton Senna è ancora tra noi»

Parla Giorgio Terruzzi, storico giornalista dei motori e curatore della mostra sul campione brasiliano in corso all'autodromo di Monza: «La sua forza non era solo il talento, ma la sua anima»