7 giugno 2020
Aggiornato 03:00
L'annuncio oggi alla sede dell'Automobile club a Parigi

Torna in Formula 1 il Gran Premio di Francia

Nel calendario della stagione 2018 rientra, dopo nove anni di assenza, la prova transalpina del Mondiale. Si svolgerà al Paul Ricard, che la ospitò già dal 1971 al 1990. I costi di organizzazione saranno di 30 milioni di euro

La Red Bull in pista al Paul Ricard
La Red Bull in pista al Paul Ricard Pirelli

PARIGI – Ora è ufficiale: dal 2018 tornerà il Gran Premio di Francia di Formula 1. A ospitarlo il circuito Paul Ricard di Le Castellet, già teatro della gara dal 1971 al 1990, prima di cedere il passo a Magny Cours che ha ospitato il Mondiale fino al 2008. L'annuncio è arrivato nel corso di una conferenza stampa alla sede dell'Automobile Club di Francia a Parigi. Attesi sessantacinquemila spettatori. Gran parte dei costi saranno garantiti da sussidi pubblici di 14 milioni di euro, circa la metà delle spese di organizzazione stimate in 30 milioni. L'impatto economico previsto è invece di 65 milioni di euro.

(Fonte: Askanews)

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal