26 giugno 2019
Aggiornato 07:30
L'opinione del capo dello sport tricolore

Anche il presidente del Coni Giovanni Malagò bacchetta la Ferrari

Il numero uno del comitato olimpico italiano traccia un bilancio negativo della stagione della Rossa di Maranello: «Ci aspettavamo di più». Ma per la prossima stagione si dice ottimista: «Stanno lavorando al massimo per migliorare»

Il presidente del Coni Giovanni Malagò
Il presidente del Coni Giovanni Malagò ( Ferrari )

ROMA«Errare è umano, l'importante è non perseverare». Parola del presidente del Coni, Giovanni Malagò. «Tutti si aspettavano di più dalla Ferrari, a cominciare dalla scuderia e dai piloti, ma nello sport questo succede», ha dichiarato il numero uno del comitato olimpico italiano, a margine della consegna dei premi Coni-Ussi a Roma. Da parte di Malagò arriva però anche un messaggio di fiducia in vista del 2017: «Mi dicono che stanno lavorando al massimo per cercare di migliorare la situazione per la prossima stagione».

(Fonte: Askanews)