19 ottobre 2019
Aggiornato 16:30

Anche il presidente del Coni Giovanni Malagò bacchetta la Ferrari

Il numero uno del comitato olimpico italiano traccia un bilancio negativo della stagione della Rossa di Maranello: «Ci aspettavamo di più». Ma per la prossima stagione si dice ottimista: «Stanno lavorando al massimo per migliorare»

Il presidente del Coni Giovanni Malagò
Il presidente del Coni Giovanni Malagò Ferrari

ROMA«Errare è umano, l'importante è non perseverare». Parola del presidente del Coni, Giovanni Malagò. «Tutti si aspettavano di più dalla Ferrari, a cominciare dalla scuderia e dai piloti, ma nello sport questo succede», ha dichiarato il numero uno del comitato olimpico italiano, a margine della consegna dei premi Coni-Ussi a Roma. Da parte di Malagò arriva però anche un messaggio di fiducia in vista del 2017: «Mi dicono che stanno lavorando al massimo per cercare di migliorare la situazione per la prossima stagione».

(Fonte: Askanews)