Salute | Calvizia

Trapianto di capelli in Turchia: la soluzione definitiva con la tecnica FUE

Il trapianto di capelli con tecnica FUE ha raggiunto un elevato grado di efficacia nel combattere la calvizie garantendo risultati definitivi. Scopri come

Trapianto di capelli in Turchia: la soluzione definitiva con la tecnica FUE
Trapianto di capelli in Turchia: la soluzione definitiva con la tecnica FUE (Shutterstock.com)

Il trapianto di capelli è una comprovata tecnica per ovviare al problema della calvizie. La caduta dei capelli, quando inizia, è infatti un fenomeno spesse volte inarrestabile e chi spera nella ricrescita dei capelli, vede troppo di frequente i propri sogni infrangersi sullo scoglio dell’illusione. A meno che la perdita non sia dovuta a fattori marginali che possono essere curati con cure farmacologiche o sia legata allo stress, difficilmente shampoo rinforzanti, contro la caduta, o fiale a base di cheratina e aminoacidi, possono fare molto, anzi, servono solo a nutrire speranze che vengono costantemente disattese. Anche se solitamente la calvizie interessa la zona del cranio e provoca più che altro la perdita dei capelli, in verità molti uomini sono soggetti anche a mancanze di peluria nella zona del mento e delle gote, per cui si ritrovano ad avere una barba poco folta e definita, quando invece vorrebbero poter sfoggiare un look più alternativo o etnico.

La cura della calvizie c’è, senza bisogno di svenarsi, ed è anche definitiva
Una volta ci si doveva rassegnare alla caduta dei capelli, o dei peli della barba, e accettare passivamente il cambio netto che il proprio aspetto subiva. Oggi, per fortuna, la storia è cambiata. La tecnica FUE permette di poter avere risultati stabili nel tempo e con un intervento indolore e con una degenza post-operatoria pressoché nulla. Se la tecnica migliore è la FUE, il sito Trapianto di Capelli Istanbul dà una serie di valide motivazioni sul perché questa tecnica riesca a coniugare risultati eccellenti mantenendo i costi contenuti. Il numero di interventi che avviene nei centri specializzati contro la calvizie in Turchia supera i 5mila al mese e gli uomini che si rivolgono alle equipe mediche del paese provengono praticamente da tutto il mondo. La ragione è nei costi contenuti per un servizio di ottima qualità, e il perché non è difficile da immaginare. Medici specializzati in chirurgia tricologica che effettuano operazioni dai risultati perfetti a costi contenuti. Nel prezzo dell’intervento sono infatti contenute anche le spese di viaggio andata e ritorno dalla Turchia, nonché il traduttore e gli esami pre-operatori, più vitto e alloggio in hotel di buona qualità. Per la serie: vedere la vera ricrescita dei capelli a costi bassi e con un viaggio incluso. Lo stato governato da Erdoğan si è infatti affermato come il primo paese per numero di trapianti di capelli effettuati.

La tecnica FUE e ricrescita dei capelli, cioè?
La tecnica FUE sta a indicare il metodo con il quale viene effettuato l’intervento tricologico contro la calvizie. L’acronimo FUE significa infatti Follicular Unit Extraction, ossia estrazione di unità follicolare. Il che significa che senza incisioni o bisturi, vengono estratti i follicoli dalla parte donatrice per poi essere trapiantati uno per uno nel punto in cui la caduta dei capelli è stata più impietosa. Il fatto che non si ricorra al bisturi o a incisioni, non causa degenze particolarmente dolorose e inoltre, poiché donatore e ricevente dei follicoli sono la stessa persona, il rigetto è praticamente pari a zero. Così sì che la ricrescita dei capelli c’è e si vede, a lungo nel tempo!