17 febbraio 2020
Aggiornato 19:00
Richiamo formaggio

Attenzione al formaggio di capra Azienda Agricola Le Curti, è privo dei requisiti igienico sanitari

Non mangiate il formaggio caprino Azienda Agricola Le Curti. Lo stabilimento in cui è prodotto non è registrato né riconosciuto e privo dei requisiti igienico sanitari

ROMA – Attenzione a tutta una serie di formaggi caprini prodotti, secondo quanto dichiarato dal Ministero della Salute, senza i requisiti di legge e igienico sanitari. In particolare si tratta dei formaggi caprino pimpinella, caprino semistagionato, conciato, conciato romano e crusca caprino prodotti dall'Azienda Agricola Le Curti di Giano Vetusto (CE). Secondo quanto comunicato, i formaggi in questione sarebbero a rischio, poiché lo stabilimento dove sono stati prodotti non è registrato né riconosciuto e privo dei requisiti igienico sanitari previsti dalla legislazione comunitaria di settore.

Il lotto ritirato
Marchio del prodotto venduto: Carmine Bonacci
Denominazione di vendita: Formaggio caprino pimpinella, caprino semistagionato, conciato, conciato romano e crusca caprino
Nome o ragione sociale dell'OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato: Azienda Agricola Le Curti - via Curti, 5/A - Giano Vetusto (CE)
Lotto di produzione: Vari – Non disponibili
Marchio di identificazione dello stabilimento/del produttore: IT 14/044 CE
Nome del produttore: Azienda Agricola Le Curti di Carmine Bonacci
Sede dello stabilimento: Via Curti, 5/A - Giano Vetusto (CE)
Data di scadenza o termine minimo di conservazione: non disponibile
Descrizione peso/volume unità di vendita: varie pezzature
Motivo del richiamo: Essi sono stati prodotti in stabilimento non registrato né riconosciuto e privo dei requisiti igienico sanitari previsti dalla legislazione comunitaria di settore. Mancata evidenza che il latte crudo utilizzato per la produzione dei formaggi soddisfi i criteri previsti dalla normativa vigente
Avvertenze: Non consumare il prodotto e riportarlo presso il punto di vendita. La commercializzazione avviene anche online.