Sicurezza alimentare

Salmonella nella pancetta: attenzione ai lotti contaminati

Un altro prodotto alimentare richiamato dal commercio per contaminazione da Salmonella monocytogenes, il pericoloso batterio. Lo comunica il Ministero della Salute. Il lotto interessato e i rischi per la salute della salmonellosi nella pancetta Valtidone

Pancetta contaminata dalla salmonella
Pancetta contaminata dalla salmonella (manulito | shutterstock.com)

ROMA – E’ una specie di bollettino di guerra quello della contaminazione di prodotti alimentari di questi giorni, dopo il caso della ricotta pecorina e il taleggio contaminati dalla Listeria, ecco anche la pancetta contaminata però dall’altrettanto pericoloso batterio della Salmonella.
A darne comunicazione, come sempre, è il Ministero della Salute che riporta anche qual è il lotto interessato dal problema e il motivo del richiamo.
Nello specifico, si è provveduto al ritiro dal commercio di confezioni di pancetta in cubetti di pancetta dolce e pancetta affumicata a marchio VALTIDONE INDUSTRIA ALIMENTARE.
La pancetta è prodotta da: VALTIDONE SALUMI srl - V.le Frascati 27 - 27040 Rovescala (PV).
Lotto di produzione: 5575 – 5576
Marchio di identificazione dello stabilimento/del produttore: IT 755 L CE.
Nome del produttore: SALUMIFICIO PIANELLESE SRL.
Sede dello stabilimento: VIA DEL SANTUARIO, 38 - 29010 FRA STA' NIBBIANO V.T. (PC).
Data di scadenza o termine minimo di conservazione: 03-04/11/2017.
Descrizione peso/volume unità di vendita: 160g (2x80g) - 100g (2x50g).
Motivo del richiamo: LOTTO 5576 - rilevata presenza di salmonella derby e salmonella typhimurium – LOTTO 5575 - rilevata presenza di salmonella typhimurium.

Il Ministero della salute invita chi avesse acquistato il lotto di non consumarlo e di riportarlo al punto vendita per ottenere la sostituzione o il rimborso.

Il lotto di pancetta richiamato dal commercio per salmonella
Il lotto di pancetta richiamato dal commercio per salmonella (Ministero della Salute)