24 gennaio 2020
Aggiornato 14:30
MoVimento 5 Stelle

Di Maio: «Salvini ha aperto mercato delle vacche, quali sono i prezzi?»

Il capo politico del Movimento cinque stelle, Luigi Di Maio, in una diretta Facebook: «Ci ricorda quello aperto da Berlusconi con De Gregorio. La regola del secondo mandato pesa»

Video Agenzia Vista

ROMA - Al Senato «Matteo Salvini ha aperto il mercato delle vacche» e chi vuol passare alla Lega, alla lettera di comunicazione deve «allegare il listino del mercato delle vacche di Salvini, che ci ricorda quello di Berlusconi con De Gregorio». Lo ha detto Luigi Di Maio, ministro degli Esteri, in una diretta Facebook. «I senatori M5s che hanno annunciato di passare con la Lega «si fanno comprare da Matteo Salvini nelle stesse ore in cui Matteo Salvini viene indagato per presunto abuso di ufficio legato all'uso dei voli di Stato quando era ministro. Complimenti per il tempismo. Berlusconi a confronto era un pivello».

Pesa la regola del secondo mandato

«Le ragioni invece - aggiunge Di Maio - sono sempre le stesse: non si vogliono più tagliare lo stipendio, la regola del secondo mandato pesa, dà fastidio, qualcuno vorrebbe cambiarla. E in generale qualcuno li convince di poter fare politica a vita, e questo alletta in tanti. Quello che posso dire a queste persone - conclude - è che il MoVimento 5 Stelle non li rimpiangerà».