14 novembre 2019
Aggiornato 16:30

Salvini: «Mi chiedo quanto durerà il silenzio del Quirinale su questo Governo»

Così Matteo Salvini, leader della Lega e del centrodestra, in una dichiarazione politica in piazza Montecitorio: «Scene di una volgarità allucinante»

Video Agenzia Vista

ROMA - «Mi chiedo quanto a lungo durerà il silenzio di Mattarella». Lo dice il leader della Lega, Matteo Salvini, parlando con i giornalisti in piazza Montecitorio. «Tra Servizi, crisi, litigi, gli italiani stanno assistendo a scene di una volgarità allucinante: mi chiedo fino a quando durerà il silenzio del Quirinale. Stanno giocando con la pelle degli italiani: tasse, diritto a pensione, diritto a salute. Quando Di Maio dice che Conte massacra le partite Iva è un’accusa gravissima, Renzi attacca un diritto sociale come Quota 100… Non so perché litigano, è una lotta di potere, ma dopo un mese e mezzo di governo sono scene squallide», ha affermato Salvini.