15 ottobre 2019
Aggiornato 13:00

Matteo Salvini sul palco di Pontida insieme a bambina di Bibbiano

Il leader della Lega: «Mai più bimbi rubati ai genitori e usati come merce. Vi chiedo di non mollare mai nel nome dei vostri figli e dei vostri nipoti»

Video Agenzia Vista

PONTIDA - Matteo Salvini ha invitato a salire sul palco di Pontida un gruppo di bimbi con i loro genitori e ha presentato Greta, «una ragazza con i capelli rossi che dopo un anno è stata restituita alla mamma». «Mai più bimbi rubati a mamma papà, mai più bimbi usati come merce - ha detto il segretario leghista. E rivolto ai suo sostenitori: «Vi chiedo di non mollare mai nel nome dei vostri figli e dei vostri nipoti».

«Noi abbiamo il cuore grande»

Poco prima, Salvini aveva affermato: «Predichiamo il credo evangelico, preghiamo per i nostri avversari, i loro figli ringrazieranno quei matti della Lega. Noi abbiamo il cuore grande».