23 luglio 2019
Aggiornato 04:30

Fondi russi alla Lega, Conte: «Savoini era alla cena per Putin offerta da me ma non lo conosco»

«Non conosco Savoini e non l'ho mai incontrato personalmente». Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte al termine dell'assemblea dell'Abi

Video Agenzia Vista

MILANO - «Non conosco Gianluca Savoini» e la sua presenza alla cena offerta dalla Presidenza del Consiglio a Villa Madama in onore di Vladimir Putin è conseguenza del fatto che «sono stati invitati tutti i partecipanti del forum Italia-Russia che si era concluso poche ore prima alla Farnesina». Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, lasciando l'assemblea dell'Abi a Milano, sottolineando che «ho fatto le necessarie verifiche, avendo grandi responsabilità pubbliche abbiamo tutti dei doveri di trasparenza e quindi ci tenevo a spiegare la presenza di Savoini alla cena».