21 agosto 2018
Aggiornato 01:00

Tangenziale Est, la baraccopoli "fantasma" ai bordi della ferrovia

Ai bordi di una delle arterie della Capitale, sorgono i giacigli che ospitano alcune persone. Degrado e insicurezza mettono in pericolo la viabilità e l'incolumità delle persone stesse

ROMA - Le immagini che arrivano dalla Tangenziale Est descrivono perfettamente la situazione a Roma. Se l'amministrazione prova a ristabilire l'ordine da una parte, in moltissime altre aree della città permangono sacche di degrado. All'altezza della Stazione Nomentana, ad esempio, la baraccopoli permane da alcuni mesi. Materassi, tende da campeggio e un fornello: la situazione potrebbe rivelarsi fatale come già successo nei mesi scorsi con la baraccopoli di via Newton.