19 ottobre 2019
Aggiornato 02:00
Genova

Picchia passante senza motivo in centro: arrestato un marocchino (irregolare)

L'uomo di 30 anni irregolare e gravato di pregiudizi di polizia è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali dolose

Picchia passante senza motivo in centro: arrestato un marocchino (irregolare)
Picchia passante senza motivo in centro: arrestato un marocchino (irregolare) ANSA

GENOVA - A Genova un pregiudicato marocchino di 30 anni, senza fissa dimora, è stato arrestato dai Carabinieri per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali dolose. Secondo quanto ricostruito dai militari, il giovane, in evidente stato di alterazione, ieri mattina nel centro di Genova avrebbe aggredito senza alcun motivo una passante, al momento rimasta sconosciuta, per poi danneggiare la vetrina di un negozio.

Bloccato mentre tentava la fuga

Alla vista dei Carabinieri il 30enne si è dato alla fuga ma è stato bloccato e, per sottrarsi al controllo, avrebbe spinto e strattonato i militari, uno dei quali ha riportato lesioni giudicate guaribili in 7 giorni.