15 agosto 2022
Aggiornato 18:30
Udine

Minorenne pestato nella zona di piazzale Cella: prognosi di 7 giorni

E' successo sabato sera in piazzale Cella. Il giovane sarebbe stato aggredito da tre ragazzi che lo avrebbero avvicinato per derubarlo

UDINE – Baby gang in azione in città. E’ successo sabato sera nella zona di piazzale Cella, a Udine, come anticipa il Messaggero Veneto. A farne le spese è stato un ragazzo di 17 anni, preso di mira da tre giovani.

Il minorenne si stava dirigendo verso il centro quando è stato avvicinato da un’auto con a bordo i tre teppistelli. C’è stata una richiesta di denaro e davanti a un rifiuto è scattato il pestaggio. Alla fine il 17enne si è ritrovato a terra, sanguinante. Ha perciò chiesto aiuto e sul posto è intervenuto un equipaggio del 118. Il ragazzo è stato portato in pronto soccorso dove è stato dimesso con una prognosi di sette giorni (e con una brutta ferita a una gamba).

Il fatto è stato denunciato ai carabinieri di Udine, che sono al lavoro per verificare la versione del minorenne e per rintracciare gli aggressori. Utili potrebbero rivelarsi le telecamere di sorveglianza presenti nella zona di piazzale Cella.