27 maggio 2020
Aggiornato 18:30
Genova

Perdita di carico: paura sull' A26

Nel tratto fra Voltri e Ovada un camion, non ancora identificato dalla Polizia stradale, perde un'asta di ferro. Nessun ferito

Agenti della polizia rallentano il traffico
Agenti della polizia rallentano il traffico ANSA

GENOVA - Ieri una decina di auto sono state danneggiate sulla autostrada A26, a causa di una barra di ferro caduta da un camion e finita al centro della carreggiata. E' successo nel primo pomeriggio fra i caselli di Genova Prà e Masone, poco dopo il passo del Turchino. Tanta paura fra gli automobilisti, ma non ci sono feriti.

ALLARME E RECUPERO - L'allarme è stato lanciato da numerose telefonate al centralino della Polizia stradale: sul posto le pattuglie degli agenti della Polizia stradale e i tecnici delle Autostrade, che per recuperare l'asta finito nella corsia sono stati costretti a rallentare il traffico con una safetycar. La Polizia ha avviato le indagini per cercare di identificare il veicolo che ha perso la barra di ferro e provocato gli incidenti.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal