14 novembre 2019
Aggiornato 10:00
Impiegati 500uomini delle forze dell'ordine

500mila visitatori per le spoglie di San Leopoldo e Padre Pio

Secondo la questura è questa la stima di coloro che hanno partecipato agli eventi che si sono svolti a Roma alle basiliche di San Lorenzo fuori le mura, San Salvatore in Lauro e San Pietro

ROMA - Grande partecipazione di fedeli alla storica visita a Roma delle spoglie di San Lepoldo e Padre Pio: è di 500mila persone, secondo la questura, la stima di coloro che hanno partecipato agli eventi che si sono svolti a Roma alle basiliche di San Lorenzo fuori le mura, San Salvatore in Lauro e San Pietro.

Le forze in campo
Dall'arrivo a Roma delle spoglie dei santi, le forze dell'ordine - ha sottolineato la questura - hanno garantito la sicurezza ad una fila, mai interrotta, di persone che, con grande pazienza e collaborazione, si sono sottoposte ai controlli per l'accesso alle aree di culto. I capillari servizi disposti con l'ordinanza del questore Nicolò D'Angelo hanno visto l'impiego, in media, di 500 uomini di polizia, carabinieri, guardia di finanza e del corpo forestale dello Stato, a cui si sono aggiunti i servizi assicurati dalla polizia locale di Roma Capitale.

Un lavoro faticoso ma soddisfacente
«Un servizio - ricorda la questura - spesso faticoso e protrattosi spesso oltre l'orario di servizio ma che, come raccontano molti poliziotti, è stato ripagato da espressioni d'affetto dei fedeli che, di fronte a piccoli gesti di assistenza da parte del personale, hanno ringraziato con l'umile espressione 'Dio vi benedica'».

(con fonte Askanews)