4 aprile 2020
Aggiornato 03:00
Reazioni. Caso Marrazzo

Legale Marrazzo: false le dichiarazioni riportate dai giornali

«Un modo scorretto e diffamatorio di fare informazione»

ROMA - «Nessuna intervista. E' tutto inventato». L'avvocato Luca Petrucci, legale di Piero Marrazzo, smentisce nel modo più chiaro quanto riportato oggi dal Corriere della Sera e da Repubblica, riguardo a parole dell'ex governatore del Lazio. «Leggo presunte dichiarazioni di Piero o di suoi ipotetici amici sulla tragica scomparsa del trans Brenda, tali affermazioni, alcune addirittura virgolettate e con citazioni di sms, sono false dalla prima all'ultima parola», afferma il penalista.

NESSUNA INTERVISTA - «Marrazzo, pure informato dalla moglie su quanto accaduto - sottolinea l'avvocato Petrucci - non ha incontrato o parlato con nessuno di questa tragica vicenda». Il legale precisa di aver ricevuto mandato di «procedere in tutte le sedi, giudiziarie e disciplinari, per mettere fine a questo scorretto e diffamatorio modo di fare informazione in violazione dei più elementari principi di rispetto delle persone e di tutela della privacy».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal