4 luglio 2020
Aggiornato 01:30
Tecnologia

Come trascorrere un’estate «contactless»

Gli esperti di Revolut suggeriscono cinque consigli per ottenere il massimo dalle proprie vacanze, evitando i “contatti inutili” come ad esempio quelli con il denaro contante, le code e le folle

Un ragazzo con la valigia e l'iphone
Un ragazzo con la valigia e l'iphone Ufficio Stampa

Con la riapertura del Paese e dei confini europei dopo diversi mesi di lockdown, molti italiani stanno finalmente pianificando le tanto sognate vacanze. Tuttavia, i sondaggi rivelano che, a causa dei recenti eventi, la maggior parte degli italiani preferirà trascorrere le prossime ferie in Italia.

Poichè i prossimi mesi saranno ancora interessati dalle misure di distanziamento sociale e dalle restrizioni necessarie per garantire la sicurezza delle persone, gli esperti di Revolut - la super app che permette ai clienti di gestire e controllare tutte le proprie necessità finanziarie dal proprio smartphone - suggeriscono cinque consigli per ottenere il massimo dalle proprie vacanze, evitando i «contatti inutili» come ad esempio quelli con il denaro contante, le code e le folle.

1. Paga contactless

Come raccomandato da diverse organizzazioni, evitare il contatto con il denaro contante è una buona precauzione da adottare in questo momento. In alternativa, le app mobile come Revolut permettono alle persone di scambiarsi denaro, condividere il conto al ristorante con gli amici, pagare con carte virtuali, carte contactless o Apple Pay/Google Pay, e molto altro. Inoltre, ogni transazione è monitorata e categorizzata in tempo reale, assicurando sicurezza e controllo su ogni singola spesa, attraverso lo smartphone.

2. Prenota l’ombrellone in spiaggia e rilassati

Sappiamo tutti cosa significhi non riuscire a trovare un ombrellone libero e quest’anno una situazione simile potrebbe essere ben più sfidante del solito. Negli ultimi mesi sono state create diverse app per assicurare alle persone non solo di prenotare il proprio ombrellone ma anche di pagare tramite app e non perdere quindi nemmeno un minuto di abbronzatura.

Esempi: Beacharound, Click to Beach, Your Beach

3. Goditi la cena e la compagnia

Esistono diverse app che permettono agli utenti di prenotare un tavolo, effettuare l’ordine e pagare utilizzando il proprio smartphone e quindi di potersi concentrare principalmente a godere della cena e della compagnia. Alcune applicazioni permettono persino di socializzare con gli altri ospiti del ristorante: un’esperienza social a 360 gradi.

Esempi: Foodja, Kill-Bill, Wonder Menu

4. Evita gli assembramenti al museo con gli e-ticket e le app

Molti musei e siti archeologici e culturali stanno riaprendo in queste settimane e offrono biglietti elettronici per evitare le code alla cassa, itinerari diversificati per evitare gli affollamenti e audioguide tramite app.

Esempi: Scavi di Pompei, Uffizi di Firenze, Musei di Torino, etc.

5. Gestisci le commissioni

Durante le vacanze può capitare di dover dedicare del tempo alle commissioni, come gli acquisti al supermercato per chi preferisce soggiornare in appartamento anziché in hotel, e risparmiare tempo diventa quindi fondamentale per potersi invece concentrare su divertimento e relax. Sono state create delle app molto utili per tenere il posto in coda e permettere all’utente di raggiungere il supermercato o la farmacia solo pochi minuti prima del suo turno.

Esempi: uFirst, Qoda, #Entrofacile

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal