31 marzo 2020
Aggiornato 16:00
formazione

Il dottorato «congiunto» su Data Science e Big Data (il bando)

Pubblicato il bando relativo alle borse di studio per il dottorato in Data Science and Computation

Il dottorato «congiunto» su Data Science e Big Data
Il dottorato «congiunto» su Data Science e Big Data Shutterstock

MILANO - Genomica e Bioinformatics, Big Data, Smart Cities & Società, Medicina Personalizzata, Machine Learning e Deep Learning: sono alcuni degli ambiti di insegnamento del secondo anno della scuola di dottorato in Data Science and Computation, il cui bando è appena stato pubblicato, attivata dal neonato Consorzio fondato da Alma Mater di Bologna, Politecnico di Milano e Fondazione Golinelli di Bologna. Tre diverse istituzioni che così confermano il loro interesse per un progetto a livello nazionale strategico e di lungo respiro: quello di essere punto di riferimento in Italia per la ricerca nel campo di Big Data e Data Science.

Se il primo anno, nel 2017, sono state assegnate 14 borse di studio ad altrettanti ricercatori che hanno già iniziato il loro percorso quadriennale, sono 16 le borse disponibili quest’anno: 3 a tema libero e le restanti vincolate in diversi ambiti di ricerca, tra cui: Genomica e Bioinformatics, Medicina Personalizzata, Industria 4.0, Machine Learning e Deep Learning, Fisica computazionale e altri. Dopo le selezioni dei candidati che si terranno fino a luglio, il corso quadriennale comincerà in autunnoIl tema dei big data ha assunto negli ultimi anni un ruolo di primo piano - ha spiegato Francesco Ubertini, rettore Alma Mater Studiorum di Bologna -. La necessità di interpretare una grande mole di dati e di comprendere l’impatto di fenomeni complessi è diventata un’esigenza che travalica i confini del digitale per abbracciare numerosi ambiti del sapere. Da questo scenario innovativo, lo scorso anno, è nato il dottorato in Data Science and Computation: un programma di avanguardia che mira a diventare un punto di riferimento in Italia. Nato grazie alla collaborazione tra centri accademici e imprese leader del settore, il percorso punta a formare esperti in grado di svolgere attività di ricerca universitaria e industriale a un livello qualitativo che astragga dalle singole componenti accademico-scientifiche».

Oltre ai fondatori del Consorzio, aderiscono e sostengono il progetto anche l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) e l’Istituto Italiano di Tecnologia – IIT. Anche questa seconda edizione è sostenuta da alcune imprese private interessate ad aderire all’iniziativa: in particolare, quest’anno, affiancheranno la scuola, ciascuno per una borsa di ricerca, CRIF, azienda globale specializzata in sistemi di informazioni creditizie e commerciali, e YOOX NET-A-PORTER GROUP, leader globale nel luxury fashion online. Si aggiungono a CINECA, al Centro di Riferimento Oncologico di Aviano (CRO) e ALFASIGMA S.p.A. che avevano aderito già nel 2017.

«E’ motivo di grande soddisfazione registrare una convergenza e un’unità di intenti così forte tra realtà accademiche e imprese per dar corpo a una scuola di dottorato - ha detto Andrea Zanotti, presidente Fondazione Golinelli -. Il tema, Data Science, è centrale e strategico: ma certo è anche che il ruolo di innesco e insieme di enzima svolto da Fondazione Golinelli ha avuto ed ha, in questa vicenda, una funzione decisiva. C’è infatti bisogno di far lavorare insieme le forze migliori del nostro sistema: fondando e condividendo visioni di futuro originali e coraggiose. E c’è, soprattutto, bisogno di qualcuno che si assuma l’iniziativa e la responsabilità. Confidiamo che anche il comparto di big data relativo alla meteorologia, che a Bologna dovrebbe trovare il suo punto europeo di gravitazione, come da tempo annunciato, possa arricchire lo spettro di una ricerca votato a essere il cuore pulsante di un sapere che è già al tempo stesso, innovazione e impresa».

La scadenza per partecipare al bando è fissata per il 14 maggio 2018. Qui per maggiori informazioni.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal