21 luglio 2019
Aggiornato 23:30
Immigrazione

L'appello del volontario di Sea Watch: aiutateci

Robin Jenkins è uno dei volontari a bordo della Sea Watch, l'ong tedesca in balia del mare da 12 giorni con a bordo 32 migranti

MALTA - Robin Jenkins è uno dei volontari a bordo della Sea Watch, l'ong tedesca in balia del mare da 11 giorni con a bordo 32 migranti; nella stessa situazione la Sea Eye, che ha salvati 17. Nessun paese europeo accetta di accogliere e far sbarcare queste persone, bloccate nel Mar Mediterraneo «i nostri passeggeri a bordo cominciano a subire molti disagi, hanno un disperato bisogno di una soluzione, è una situazione insostenibile. Aiutateci a risolvere quello che sta succendendo qui» dice Jenkins, aggiungendo che l'atteggiamento delle autorità europee è «scioccante e incredibile».

A peggiorare la situazione le condizioni meteo, con mare grosso e onde alte e la scarsità di acqua potabile. L'Unhcr (l'agenzia Onu per i rifugiati) ha chiesto che si intervenga rapidamente per risolvere la situazione.